PMI, 15 misure minime per la Cybersecurity

Come dimostrano i recenti attacchi WannaCry, gli hacker non prendono di mira solo banche e multinazionali: le PMI sono bersagli facili e attraverso le loro vulnerabilità si possono colpire le grandi aziende capofiliera.

Sono stati infettati centinaia di migliaia di computer di privati, istituzioni e aziende attraverso un virus “ransomware”, che tecnicamente rende inaccessibili i dati sui computer, a meno di non pagare un riscatto agli hacker. Riscatto che però, sottolineano tutti gli esperti, non dà affatto la garanzia di riavere l’accesso ai propri dati.

Leggi l'articolo per intero su Digital4.biz

Contatti

Vuoi richiedere una consulenza gratuita?
Vuoi provare le app gratuite per multifunzioni Ricoh? 

Scrivici, un nostro incaricato risponderà alle tue richieste

Continua

Resta aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi articoli.