Come tagliare i costi energetici in ufficio senza sforzi aggiuntivi

L’attenzione a non inquinare e la possibilità di futuri e costanti aumenti dei costi dell’energia elettrica fanno sì che le persone tendano a diminuire l’uso di energia e la conseguente produzione di anidride carbonica.

Ognuno di noi può contribuire a ridurre il proprio impatto sull’ambiente, anche in ufficio.

La salvaguardia dell’ambiente è una delle responsabilità sociali che ogni impresa è chiamata a tenere in considerazione: anche Office Automation ha fatto propria la convinzione che la tutela dell’ambiente rappresenti un importante obiettivo e avverte la necessità di uniformare a questo impegno tutte le attività aziendali.

Nel settore dell’automazione degli uffici Office Automation opera con partner commerciali e produttori di apparecchiature che si distinguono per il concreto impegno nella realizzazione di prodotti e nella definizione di procedure in grado di garantire un impatto ambientale minimo.

Secondo Office Automation i principi fondamentali per sostenere l’ambiente sono i seguenti:

1. PREVENZIONE

– Le apparecchiature da noi commercializzate posseggono i requisiti indispensabili al fine di ottenere una bassissima emissione di ozono, ridurre a valori pressoché nulli l’emissione di polveri sottili, abbattere sensibilmente l’emissione di rumore e consentire notevoli risparmi energetici.

 Le nostre soluzioni Pay Per Page e i sistemi di archiviazione elettronica dei documenti sono permeati di una filosofia rispettosa dell’ambiente che si traduce in risparmi generati dalla razionalizzazione di periferiche e nella diminuzione del consumo della carta.

 Nell’ottica di sensibilizzazione al corretto smaltimento dei prodotti esausti, Office Automation si raccomanda tramite una comunicazione scritta in occasione di ogni fornitura di apparecchiature e anche personalmente tramite il proprio personale tecnico di rivolgersi alle aziende addette al trattamento di questo genere di rifiuti.

 Migliorare e razionalizzare i processi documentali mediante soluzioni, hardware e software, che consentano di ottimizzare i costi, aumentare l’efficienza e ridurre l’impatto sull’ambiente. Questo si ottiene, ad esempio, razionalizzando il parco periferiche e installando soluzioni tecnologicamente all’avanguardia che garantiscono efficienza energetica, velocità e qualità di stampa, funzionalità di distribuzione documentale e avanzate opzioni di finitura.

– Rinnovo del parco auto aziendale con l’introduzione di veicoli alimentati a metano, al fine di ridurre la produzione di CO2.

2. FORMAZIONE INTERNA

– La nuova location di Viale del Commercio 10/C ha una struttura funzionale e proiettata al risparmio energetico. Un esempio: tutte le lampade per l’illuminazione sono a basso consumo e viene sfruttata al 100% la luce naturale grazie ai lucernari presenti in tutti gli uffici.

– Mensilmente tutti i collaboratori vengono informati relativamente alle pagine prodotte in azienda in F/R rispetto al totale.  Per un maggior controllo delle pagine prodotte, è stato introdotto l’utilizzo di un Badge individuale sulle multifunzioni. Su tutte le apparecchiature presenti in azienda è inoltre impostata la modalità “Risparmio energetico”.

–  Utilizziamo un software di gestione elettronica documentale integrata al gestionale: organizzare e semplificare la gestione elettronica dei documenti in azienda diventa elemento fondamentale per avere informazioni risparmiando tempo e denaro, anche per la conservazione duratura negli anni di tali dati.

– L’azienda ha sensibilizzato tutti i propri collaboratori al tema dell’ambiente e all’interno degli spazi aziendali viene effettuata la raccolta differenziata dei rifiuti.

3. COMUNICAZIONE

Alla nostra clientela viene illustrato materiale informativo inerente alle tematiche ambientali, mediante il sito internet e costanti attività dei tecnici e commerciali, che contribuiscono a trasmettere l’importanza del rispetto per l’ambiente presso i clienti.

Vengono illustrate le impostazioni ideali di utilizzo di tutte le apparecchiature proposte (l’utilizzo del fronte/retro, modalità Eco e inoltre, viene costantemente promossa l’installazione di applicativi e software necessari per la gestione e archiviazione elettronica dei documenti).

 4COLLABORAZIONE CON I FORNITORI

L’azienda condivide il proprio raggiungimento degli obiettivi inerenti all’ambiente con i propri fornitori.  Preferibilmente Office Automation tende ad intensificare il rapporto di collaborazione con coloro i quali mostrano attenzione alla tematica ambientale.

5. MIGLIORAMENTO COSTANTE

Office Automation valorizza costantemente la tematica Ambientale puntando sull’innovazione dei sistemi, dei processi e infine incrementando con tutti i mezzi a disposizione la cultura all’interno dell’azienda e presso i clienti.

Nel 2014 l’azienda ha inoltre ottenuto la certificazione da Ricoh Europe come Sustainability Partner Silver Member.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Minimizzare l’uso d’energia e le emissioni di CO2 in ufficio

Office Automation dedica una grande attenzione alla riduzione dell’impatto ambientale di tutti i prodotti che offre alla clientela, dal momento di prima installazione al termine del ciclo di vita delle apparecchiature. Ci assicuriamo inoltre di proporre apparecchiature dotate di tecnologie ecocompatibili, certificate da Energy Star, e costruite con materie prime fabbricate con il rispetto delle certificazioni ISO 14001, con basse emissioni di anidride carbonica, rumorosità contenuta e valori di TEC più bassi della concorrenza.

Ma l’impatto più rilevante esercitato da un prodotto sull’ambiente avviene durante la sua vita operativa, mentre è collegato alla presa elettrica del vostro ufficio.

Ecco perché i prodotti multifunzione da noi proposti possono essere configurati dai nostri tecnici nella Modalità Eco.

L’Eco Mode consiste in tre configurazioni altamente efficienti che riguardano il risparmio energetico e non interferiscono con le prestazioni del prodotto multifunzione mentre si copia o si stampa. L’Eco Mode si attiva esclusivamente quando il dispositivo non è in funzione.

In relazione al modello di apparecchiatura scelto, potrete ridurre il consumo di energia dal 24% fino all’86% (fonte Ricoh Italia).

Questi significativi risparmi energetici possono far diminuire i vostri costi energetici e le vostre emissioni di CO2.

Si tratta di un importante elemento da considerare al momento di acquistare attrezzature nuove.

Principali vantaggi:

  • Minor consumo energetico
  • Minori costi energetici
  • Minori emissioni di CO2

Come funziona l’Eco Mode?

Pannello spento: Lo schermo del pannello utente risparmia energia in quanto spegne la sua luce dopo 1 minuto di inattività. Può apparire come un dispositivo spento, ma basta premere un pulsante qualsiasi per far riaccendere lo schermo.

Energy Saver: Si tratta di uno sleep mode ad efficienza energetica che si attiva dopo 1 minuto di inattività. Per ricominciare a lavorare, premere un pulsante qualsiasi sul pannello utente o stampare dal PC.

Spegnimento automatico: Si tratta di un livello più approfondito di sleep mode, impostato da un timer. Esso fa risparmiare energia al massimo livello. Per tornare alla modalità operativa, premere un pulsante qualsiasi o stampare dal PC.

 

Articolo di Valentina Busanca e Sonia Baietta21.12.2016

Segreteria Amministrativa e Social Media Specialist presso Office Automation

Contatti

Vuoi richiedere una consulenza gratuita?
Vuoi provare le app gratuite per multifunzioni Ricoh? 

Scrivici, un nostro incaricato risponderà alle tue richieste

Continua

Resta aggiornato

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi articoli.